Notizie

16
2013
Archiviato in: Eventi
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Canosa di Puglia (BT), si rinnova la rievocazione pre pasquale

locandina Passione Vivente 2013 CanosaLa Passione Vivente di Canosa è giunta al 10° anno di attività.

Il 24 marzo, giorno della Domenica delle Palme, le strade cittadine ospiteranno la decima edizione sulle ultime ore di vita di Cristo.

La Passione vivente è una delle più importanti manifestazioni cittadine e di tutto il territorio, tanto che negli anni precedenti ha attratto a Canosa circa 10.000 presenze.

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione culturale “Passione Vivente Canosa”, in collaborazione con la Pro Loco cittadina, l’Associazione “Cavalieri di Boemondo” e l’agenzia “Team Eventi 33” di Canosa.

Hanno patrocinato l’evento il Comune di Canosa di Puglia (Assessorato alla Cultura, Assessorato alle Politiche Giovanili), la Provincia di Barletta Andria Trani, l’Agenzia Puglia Imperiale Turismo, la Pro Loco Canosa, la Fondazione Archeologica Canosina e la Soc. Coop. Dromos.it.

I media partner per l’evento sono l‘emittente radiofonica “Love Fm” e la testata d’informazione cittadina “I Love Canosa”.

Il cast principale della decima edizione della “Passione Vivente” è composto da:
Gesù (Riccardo Zagaria);
Maria (Monica Caputo);
Pietro (Antonio D’Alessandro):
Giuda Iscariota (Francesco D’Elia);
Giovanni (Michele Lenoci);
Maria Maddalena (Katia Maddalena);
Caifa (Luigi Pellegrino);
Ponzio Pilato (Antonio Memeo);
Veronica (Mariagrazia Princigalli);
Barabba (Michele D’Aquino), oltre a quasi 200 comparse.

La manifestazione sarà diretta in regia da Nunzia Natale, coadiuvata da Michele Sansonna (che curerà anche le musiche); le scenografie sono ideate da Carla Carbone, mentre la costumista dell’evento è Antonella Di Nunno.

La recitazione avrà inizio alle ore 16.30 e sarà itinerante; il percorso della manifestazione è il seguente:
Piazza Vittorio Veneto (beatitudini, Ultima Cena, preghiera nell’Orto degli ulivi, processo da Caifa, processo da Ponzio Pilato, flagellazione);
Via Kennedy (corteo salita al Calvario);
Via Corsica (corteo salita al Calvario);
Via Balilla (corteo salita al Calvario);
Colline presso via Balilla – Canosa Alta (crocifissione).

L’evento è anche su Facebook.

Per l’invio del comunicato si ringrazia Francesco Specchio, Addetto Pubbliche Relazioni Pro Loco Canosa.

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS