Notizie

20
2018
Archiviato in: Senza categoria
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Domenica 21 ottobre 2018, ore 21:00- Bari 



Zygmunt Bauman sosteneva che la realtà risultava più vera nell’invenzione dei romanzieri che non nelle indagini dei sociologi. La finzione della letteratura può raccontare il vero quanto la storia? Da questa domanda provocatoria è nato il ciclo delle Lezioni di Storia. Romanzi nel Tempo, che si terrà al Teatro Petruzzelli di Bari dal 21 ottobre al 9 dicembre 2018, la domenica alle 11.00.

Sei incontri per raccontare i grandi eventi e il modo di vivere di un’epoca attraverso le pagine di romanzi che per generazioni hanno determinato i modi di pensare e di sentire fino ai nostri giorni, lasciando un segno indelebile nell’immaginario collettivo.

Apre il ciclo domenica 21 ottobre Alessandro Barbero con Guerra e pace di Lev Tolstoj, un romanzo che è una straordinaria testimonianza, realistica e visionaria al tempo stesso, sugli uomini, le armi, le tecniche, le regole dell’arte della guerra.

Il 28 ottobre Giuseppe Barone affronterà Il Gattopardo, un’opera che ha rappresentato nella forma più compiuta il tradimento delle aspirazioni risorgimentali, chiedendosi però se quel romanzo abbia restituito davvero la complessa realtà storica e sociale della Sicilia di quel tempo.

Il 4 novembre Paolo Macry porterà sul palcoscenico del Petruzzelli il lato oscuro di una città incantevole e dannata come Napoli: da Il ventre di Napoli di Matilde Serao a Gomorra di Roberto Saviano.

Il 18 novembre sarà la volta di Emilio Gentile che prenderà le mosse da un libro-scandalo, Tropico del Cancro di Henry Miller, per introdurci alla crisi dell’Europa degli anni ‘30.

Con Oscar Iarussi domenica 25 novembre seguiremo le orme di Carlo Levi che nel suo Cristo si è fermato a Eboli seppe svelare agli italiani la dimensione magica, la rassegnazione contadina ma anche il riscatto di “tutte le Lucanie del mondo”.

Domenica 9 dicembre chiude il ciclo Salvatore Lupo che prenderà spunto da un grande classico, Il Padrino di Mario Puzo, per smontare miti e stereotipi dell’universo mafioso.

Tutte le lezioni saranno introdotte da Annamaria Minunno

Il ciclo “Lezioni di Storia – Romanzi nel Tempo” ideato dagli Editori Laterza, è organizzato in collaborazione con la Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari, con il patrocinio del Comune di Bari – Assessorato alle Culture, Turismo, Partecipazione, Attuazione del Programma e della Regione Puglia, Assessorato Industria Turistica e Culturale Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali concesso con disposizione n. SP6/0000513/2018. L’iniziativa è realizzata grazie al sostegno di Exprivia Italtel, Masmec, Unicredit. Info su www.laterza.it

I biglietti sono acquistabili al Botteghino del Teatro Petruzzelli ‒ Corso Cavour n. 6 ‒ dal lunedì al sabato dalle ore 11:00 alle ore 19:00.

Domenica 21 ottobre 2018

Napoleone e l’arte della guerra ‒ a partire da Guerra e pace di Lev Tolstoj

Alessandro Barbero

Il principe Andrej, Nataša, Pierre Bezuchov sono i nomi che vengono in mente a tutti se parliamo dei personaggi di Guerra e pace. L’altra grande protagonista del romanzo, una protagonista universale, annunciata fin dal titolo, è la guerra, quella portata in Russia da Napoleone fino all’incendio di Mosca. Tolstoj era un ufficiale di carriera, aveva combattuto nella guerra di Crimea, conosceva i soldati e gli eserciti: il suo romanzo è una straordinaria testimonianza, realistica e visionaria al tempo stesso, sugli uomini, le armi, le tecniche, le regole dell’arte della guerra.

Alessandro Barbero insegna Storia medievale presso l’Università del Piemonte Orientale, sede di Vercelli

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS