Notizie

12
2018
Archiviato in: Eventi
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Domenica 18 novembre 2018, ore 10. – presso Canosa

 
Profumi, colori, paesaggi affascinanti e sapori unici caratterizzeranno i week end de “Archeologia e natura 2018” prima edizione della rassegna autunnale organizzata dalla Fondazione Archeologica Canosina e dalla Renato Tango-servizi per l’archeologia e il turismo con il patrocinio del Comune di Canosa di Puglia.
Il 18 NOVEMBRE(ORE 10) :“CANUSIUM ROMANA”, tour immerso in uno dei momenti storici più floridi della Città dal punto di vista politico-amministrativo e di conseguenza artistico e culturale, un periodo vissuto da Canosa prima come Città autonoma (IV-I sec. a.C.), quindi come Municipium (I sec. a.C. – II sec. d.C.), poi come Colonia (II sec. d.C.) e infine come Capoluogo dell’Apulia et Calabria (III-V sec.). I siti interessati: il Lapidarium (età imperiale), la Domus romana di Colle Montescupolo, il Tempio di Giove Toro (età antoniana, II sec.d.C.), commissionato dal patronus Erode Attico all’interno del piano di riurbanizzazione cittadina, e il Museo Archeologico civico di Palazzo Iliceto, con la ricca mostra “Tu in daunios”.
Il 25 NOVEMBRE(ORE 10)TRA BIZANTINI E CROCIATI”, iter alla scoperta di Canosa tardo antica e medievale. Oltre la Concattedrale Basilica di San Sabino (VI sec. d.C.), il Mausoleo di Boemondo d’Altavilla, la Domus romana di Colle Montescupolo e il Parco Archeologico di San Giovanni, sarà oggetto di visita il Parco Archeologico di San Leucio (IV a.C. -VI sec. d.C.)con i singolari capitelli corinzi figurati unici al mondo ed i resti della Basilica sabiniana. Il programma potrebbe essere integrato con ulteriori iniziative comprendenti degustazioni e percorsi sensoriali con prodotti tipici offerti dalle aziende locali.
L’incontro per le tutte le passeggiateè presso il Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia mentre per l’Archeotrekking è presso il Parco archeologico di San Leucio.
Per info e prenotazioni contattare la seguente utenza telefonica 3338856300 o la pagina Facebook della Fondazione archeologica canosina.

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS