Notizie

10
2011
Archiviato in: Arte e fotografia
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Dal 9 al 17 aprile presso la Biblioteca “don Michele Cafagna”

Nell’ambito della XIII Settimana della Cultura “Bisceglie d’altri tempi” (9-17 aprile 2011), coordinata dalla Pro Loco di Bisceglie e promossa dal Ministero per i Beni Culturali, la Biblioteca Parrocchiale “don Michele Cafagna”, sita presso la Parrocchia di Santa Caterina da Siena, ospiterà una bellissima mostra dal titolo “BISCEGLIE IN MINIATURA”, un’esposizione dei principali monumenti biscegliesi e pugliesi, nonché la rappresentazione di alcuni antichi mestieri biscegliesi, riprodotti artigianalmente in pietra e ferro battuto dal maestro Giacinto Galantino.

A corredo della mostra, sarà esposta anche una collezione privata di miniature dei principali monumenti d’Italia e d’Europa.

La Biblioteca Parrocchiale “don Michele Cafagna”, inaugurata a maggio del 2007, proprio in occasione della Settimana della Cultura, vuole, in tal modo, confermare la sua costante presenza nella principale rassegna culturale promossa dal Ministero per i Beni Culturali, promuovendo non solo la lettura e lo studio, ma anche l’artigianato e le tradizioni locali.

La mostra sarà inaugurata sabato 9 aprile, alle ore 19,30, e sarà visitabile secondo i seguenti orari:

  • dal 9 al 17 aprile 2011: dalle ore 19:00 alle 21:00
  • domenica 10 e domenica 17 aprile 2011: dalle ore 10:00 alle 12:00 e dalle 19:00 alle 21:00

Di seguito, una scheda del maestro Giacinto Galantino:

Giacinto Galantino nasce a Bisceglie nel 1945. Inizialmente riparatore di automezzi presso la sua officina biscegliese, lavora per decenni come tecnico metalmeccanico dapprima alla Breda di Milano, poi all’Italsider di Taranto. Da sempre appassionato di modellismo e dotato di una grande manualità, dopo essere andato in pensione nel 1995, ha iniziato l’attività di miniaturista di monumenti artigianali in pietra e ferro battuto. Amante della propria terra e delle proprie tradizioni, nelle sue opere riproduce le tipicità di Bisceglie e del nostro territorio: il dolmen, i trulli, le torri, oltre a svariati monumenti e chiese, non solo biscegliesi, ma anche di Trani, Molfetta, Bitonto. Unendo con maestria la pietra, il ferro e la paglia, Giacinto realizza anche rappresentazioni degli antichi mestieri biscegliesi. Grazie alla Coopagricola “Torre Maestra”, di cui è uno dei soci fondatori, e al frantoio Galantino, alcuni suoi manufatti sono stati esposti in Bahrain, Cina e Giappone, contribuendo a far conoscere e apprezzare il nostro patrimonio storico e culturale anche all’estero. Tuttora opera e si diletta nel laboratorio che ha allestito nel suo splendido trullo in località Capirro (Trani).

Di seguito un elenco di alcune sue partecipazioni:

  • Mostra Concorso biennale “L’arte del modellismo” – Ruvo di Puglia (Ba)
  • FantasticArte – Trani (BT)
  • Concorso “Il mio presepe” – Corato (BA)
  • Mostra Concorso Nazionale di Modellismo statico – Eboli (SA)
  • Concorso di pittura “Premiati con l’arte” – Bisceglie (BT)
  • Mostra Concorso Nazionale di Modellismo statico – Santa Maria Capua Vetere (CE)
  • Manifestazione “Presepi nel borgo antico” – Bisceglie (BT)sarà esposta anche una collezione privata di miniature dei principali monumenti d’Italia e d’Europa.

Comunicato a cura di Francesco Galantino e Luca La Notte.

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS