Notizie

17
2011
Archiviato in: Eventi
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Apertura notturna e manifestazioni culturali in musei, parchi e siti archeologici

Un’altra estate all’insegna dell’archeologia di notte, un’altra grande opportunità per tanti, turisti e cittadini, di apprezzare lo straordinario patrimonio dell’antica Canusium sotto le stelle.

“Le Notti dell’Archeologia”, ideate dalla Fondazione Archeologica Canosina Onlus all’interno dell’iniziativa “Città Aperte” promossa dalla Regione Puglia, in collaborazione con Puglia Imperiale e con il patrocinio della Provincia Barletta-Andria-Trani e del Comune di Canosa di Puglia, prevedono aperture notturne, con visite guidate e manifestazioni culturali, di Palazzo Sinesi e Palazzo Iliceto (musei archeologici), dei Parchi archeologici di San Leucio e di San Giovanni, dei tanti caratteristici ipogei di età daunio-ellenistica.

Le aperture notturne (21,00-24,00) verranno effettuate in concomitanza dei principali eventi dell’Estate Canosina, alcuni dei quali saranno realizzati all’interno dei luoghi d’interesse archeologico. Il 2 agosto, a partire dal tardo pomeriggio e sino a notte inoltrata, si svolgerà presso il Parco archeologico di San Leucio l’evento, promosso da Bade Side, “Un pizzico di sale su Canosa. A tavola con Storia, Musica e Arte”; il 26 Agosto il “Premio Dea Ebe”, organizzato da Team Eventi 33, avrà come location il suggestivo Parco archeologico di San Giovanni.

Per il terzo anno consecutivo, dopo due straordinarie edizioni con migliaia di partecipanti, si svolgerà “La Notte degli Ipogei. Nei Luoghi della Storia dove il Mito diventa Spettacolo”, ideata e organizzata da Dròmos.it, in ben due serate: il 20 e il 27 agosto.

Il calendario completo de “Le Notti dell’Archeologia” è consultabile e scaricabile su http://www.canusium.it/eventi;
Contatto Facebook: Canosa Incoming;
Call Center 333.8856300

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS