Il Golfo delle Sirene
  • Dolmen della Chianca
Da Bari, percorrendo la SS.16 bis, imboccare l’uscita Bisceglie Centro (Bisceglie-Corato). Al quarto Km. della via per Corato-Ruvo (via S. Andrea), svoltare a sinistra seguendo la segnaletica.
  • Dolmen Frisari
Da Bari, percorrendo la SS.16 bis, imboccare l’uscita Bisceglie Ovest (Bisceglie-Ruvo). Percorrere per qualche km. la via in direzione Ruvo e seguire la segnaletica presente che conduce facilmente al Dolmen.
  • Dolmen dei Paladini
Da Bari, percorrendo la SS.16 bis, imboccare l’uscita Bisceglie Centro (Bisceglie-Corato). Percorrere la via in direzione Corato-Ruvo (via S. Andrea). Dopo aver superato il ponte sovrastante l’Autostrada A14, sulla destra si incontra la masseria Cimadomo (si presenta come una vecchia casa diroccata). Subito dopo sulla destra s’incontra contrada Colonnella e da qui seguire le indicazioni stradali per il dolmen.
  • Grotte del Finestrino
Da Bari, percorrendo la SS.16 bis, imboccare l’uscita Bisceglie Centro (Bisceglie-Corato). Percorrere la via in direzione Corato-Ruvo (via S. Andrea). Dopo 6,5 km., all’altezza del bivio Matinella, svoltare a sinistra, percorrere la strada asfaltata ed imboccare il primo vicolo a destra.
  • Grotte di Ripalta – Cala del Pantano
Da Bari, percorrendo la SS.16 bis, imboccare l’uscita Bisceglie Sud (Bisceglie-Molfetta, zona artigianale Est). Sulla destra, imboccare Carrara S. Francesco sino all’altezza di via Pantano . Seguire la segnaletica riguardante le Grotte e la Cala visibili dopo circa 150 metri.
  • Grotte di Santa Croce
Da Bari, percorrendo la SS.16 bis, imboccare l’uscita Bisceglie Centro (Bisceglie-Corato). Percorrere la via in direzione Corato-Ruvo (via S. Andrea). Dopo 7 km., all’altezza di un cartello segnaletico riguardante le Grotte, imboccare la strada a destra e percorrerla per qualche decina di metri.
Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS