Notizie

24
2012
Archiviato in: Comunicazioni
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Comunicazione della Confraternita del SS. Salvatore

La confraternita del Santissimo Salvatore e la rettoria del San Salvatore rendono noto di aver vinto il bando annuale  2011 indetto dalla Fondazione
Cassa di Risparmio di Puglia; tale bando punta alla rinascita culturale ed artistica del territorio locale, pertanto ha concesso un finanziamento al 50%, per un tetto massimo di 100 mila euro,  per il  restauro delle Chiese del San Salvatore (il Santissimo) e di San Nicolò del porto (la trecentesca chiesetta sottostante in strada Caldaia).

Il prezioso contributo è stato assegnato grazie alla costruzione progettuale del team di lavoro, coordinato dal compianto rettore don Marino Albrizio e dal priore della confraternita prof. Giacomo Mastrapasqua, che da anni credono nell’pera di riqualificazione dell’ immobile per poter ridare al luogo un degno decoro e per permettere di custodire le tante opere artistiche presenti in essa, inoltre lo si vuole rendere un centro di aggregazione culturale.

Un ringraziamento va al Dott. Alessandro Ricchiuti della Riadapartners che ha seguito il procedimento istruttorio ed amministrativo.

Quest’opera costituisce un’occasione irripetibile per il rilancio della zona porto, soprattutto della suggestiva “balconata” della città vecchia di
Bisceglie,  zona dalla  forte vocazione turistica e di grande interesse storico.

Siamo riconoscenti per l’opera  svolta nei diversi campi: scientifici, tecnologici, sociali, culturali e artistici, promossa dalla Fondazione Cassa di
Risparmio di Puglia, nella persona del  suo presidente prof. Ing. Antonio Castorani, in tutto il territorio pugliese. Grati per aver creduto nel nostro
progetto di riqualificazione della chiesetta dei marinai. Ma tutto ciò non basta;  il priore della confraternita ha avviato sul territorio una intensa
opera di sensibilizzazione  e ha organizzato una colletta popolare  tesa a recuperare le  risorse economiche per far partire, innanzitutto questo
progetto, e poi per portare a termine l’intero restauro. Pertanto è stato aperto un conto corrente  IT23 S033 5901 6001 0000 0067 590 , intestato alla
Confraternita Santissimo Salvatore, causale pro restauro chiesa del Santissimo.

Sarebbe davvero un peccato perdere questa occasione di rinascita della rettoria del Santissimo; confidiamo nel vostro aiuto!

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS