Casale San Nicola

Notizie

03
2013
Archiviato in: Comunicazioni
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Inclusione sociale, Centro Storico, Pari Opportunità e Cultura

bisceglie-comunePubblicati dal Comune di Bisceglie gli avvisi per poter presentare le candidature per la partecipazione alle consulte per l’Inclusione sociale, del Centro storico, della Cultura e alla Commissione pari opportunità.

Le Consulte – si legge in una nota diffusa da Palazzo di città – sono  organi di natura consultiva, con compiti di studio ed analisi e poteri di proposta ed iniziativa in ambiti importanti quali l’inclusione sociale, la cultura ed il centro storico e la commissione pari opportunità, costituita per la prima volta dall’amministrazione Spina,  ha svolto una pregevole ruolo di consultazione per tutte le questioni legate alla tutela delle pari opportunità.

Il Sindaco, Francesco Spina, in occasione della pubblicazione degli avvisi – conclude la nota – ha auspicato una ampia e qualificata partecipazione a questi organi consultivi che potranno contribuire a realizzare nuove prospettive e sviluppi nell’azione dell’Amministrazione Comunale.

Ecco di seguito i 4 avvisi comunali:

1) – CONSULTA PER LE POLITICHE DI INCLUSIONE SOCIALE

IL SINDACO Rende noto
Con deliberazione del Consiglio Comunale n.22 del 01.08.2013 è stata regolamentata l’istituzione ed il funzionamento della consulta per le politiche di inclusione sociale, quale organismo di partecipazione e consultazione dei cittadini.

La Consulta è un Organo di natura consultiva, con compiti di studio ed analisi e poteri di proposta ed iniziativa su questioni che attengono le situazioni di disagio ed esclusione sociale, la protezione delle fasce deboli, la promozione e valorizzazione delle persona.

Le Associazioni ed Organismi non lucrativi, regolarmente costituiti ed operanti sul territorio comunale in settori attinenti le finalità della Consulta, possono inoltrare richiesta di partecipazione mediante proprio rappresentante.

Le richieste di partecipazione dovranno essere corredate di copia dell’atto costitutivo e statuto dell’Organismo, dall’elenco dei titolari della rappresentanza e dell’amministrazione, da relazione sull’attività condotta nell’ultimo anno, con particolare riguardo a quella attinente le situazioni di disagio ed esclusione sociale. Le richieste dovranno indicare il referente che si intende designare in seno alla Consulta, allegandone il relativo curriculum

Le richieste, dovranno pervenire entro 30 giorni dalla pubblicazione del presente avviso e dovranno essere indirizzate alla Presidenza del Consiglio Comunale, in via Trento 8;  potranno essere inviate a mezzo posta, ovvero a mezzo p.e.c. all’indirizzo: protocollogenerale@cert.comune.bisceglie.bt.it, ovvero consegnate a mano presso il protocollo generale.

L’ammissione alla Consulta sarà disposta dalla Conferenza dei Capigruppo, previa verifica della regolarità delle istanze e dei presupposti richiesti.

Ogni chiarimento o precisazione potrà essere richiesto alla segreteria generale all’indirizzo mail: segreteriagenerale@comune.bisceglie.ba.it, ovvero telefonicamente al n. 0803950219.

Bisceglie, lì 01.10.2013
IL SINDACO
Avv. Francesco Carlo Spina

2) – CONSULTA PER LE POLITICHE CULTURALI

IL SINDACO Rende noto
Con deliberazione del Consiglio Comunale n.23 del 01.08.2013 è stata regolamentata l’istituzione ed il funzionamento della consulta per le politiche culturali, quale organismo di partecipazione e consultazione dei cittadini.

La Consulta è un Organo di natura consultiva, con compiti di studio ed analisi e poteri di proposta ed iniziativa su questioni che attengono la valorizzazione delle tradizioni e della storia locale, il sostegno alle agenzie culturali del territorio, l’interazione delle peculiarità locali in contesti regionali e\o nazionali.

Le Associazioni ed Organismi non lucrativi, regolarmente costituiti ed operanti sul territorio comunale in settori attinenti le finalità della Consulta, possono inoltrare richiesta di partecipazione mediante proprio rappresentante.

Le richieste di partecipazione dovranno essere corredate di copia dell’atto costitutivo e statuto dell’Organismo, dall’elenco dei titolari della rappresentanza e dell’amministrazione, da relazione sull’attività condotta nell’ultimo anno, con particolare riguardo a quella attinente le iniziative in campo culturale. Le richieste dovranno indicare il referente che si intende designare in seno alla Consulta, allegandone il relativo curriculum

Le richieste, dovranno pervenire entro 30 giorni dalla pubblicazione del presente avviso e dovranno essere indirizzate alla Presidenza del Consiglio Comunale, in via Trento 8;  potranno essere inviate a mezzo posta, ovvero a mezzo p.e.c. all’indirizzo: protocollogenerale@cert.comune.bisceglie.bt.it, ovvero consegnate a mano presso il protocollo generale.

L’ammissione alla Consulta sarà disposta dalla Conferenza dei Capigruppo, previa verifica della regolarità delle istanze e dei presupposti richiesti.

Ogni chiarimento o precisazione potrà essere richiesto alla segreteria generale all’indirizzo mail: segreteriagenerale@comune.bisceglie.ba.it, ovvero telefonicamente al n. 0803950219.

Bisceglie, lì 01.10.2013
IL SINDACO
Avv. Francesco Carlo Spina

3) – CONSULTA PER IL CENTRO STORICO

IL SINDACO Rende noto
Con deliberazione del Consiglio Comunale n.21 del 01.08.2013 è stata regolamentata l’istituzione ed il funzionamento della consulta per il centro storico, quale organismo di partecipazione e consultazione dei cittadini.

La Consulta è un Organo di natura consultiva, con compiti di studio ed analisi e poteri di proposta ed iniziativa su questioni che attengono il centro storico, il suo recupero e valorizzazione, la gestione degli spazi e dei servizi.

Le Associazioni ed Organismi non lucrativi, regolarmente costituiti ed operanti sul territorio comunale in settori attinenti le finalità della Consulta, possono inoltrare richiesta di partecipazione mediante proprio rappresentante.

Le richieste di partecipazione dovranno essere corredate di copia dell’atto costitutivo e statuto dell’Organismo, dall’elenco dei titolari della rappresentanza e dell’amministrazione, da relazione sull’attività condotta nell’ultimo anno, con particolare riguardo a quella attinente il centro storico cittadino. Le richieste dovranno indicare il referente che si intende designare in seno alla Consulta, allegandone il relativo curriculum

Le richieste, dovranno pervenire entro 30 giorni dalla pubblicazione del presente avviso e dovranno essere indirizzate alla Presidenza del Consiglio Comunale, in via Trento 8;  potranno essere inviate a mezzo posta, ovvero a mezzo p.e.c. all’indirizzo: protocollogenerale@cert.comune.bisceglie.bt.it, ovvero consegnate a mano presso il protocollo generale.

L’ammissione alla Consulta sarà disposta dalla Conferenza dei Capigruppo, previa verifica della regolarità delle istanze e dei presupposti richiesti.

Ogni chiarimento o precisazione potrà essere richiesto alla segreteria generale all’indirizzo mail: segreteriagenerale@comune.bisceglie.ba.it, ovvero telefonicamente al n. 0803950219.

Bisceglie, lì 01.10.2013
IL SINDACO
Avv. Francesco Carlo Spina

4) – COMMISSIONE COMUNALE PER LE PARI OPPORTUNITA’

IL SINDACO Rende noto
Il Consiglio Comunale deve procedere alla elezione di 9 componenti della Commissione Comunale per le Pari Opportunità, scelti tra donne in possesso di competenza ed esperienza nei vari campi del sapere e nei vari ambiti di intervento riconducibili alle funzioni ed ai compiti della commissione.

Coloro che siano interessate alla predetta nomina potranno far pervenire la propria candidatura, corredata da curriculum dal quale risultino le specifiche competenze ed esperienze in materia di problematiche femminili, entro 30 giorni dalla pubblicazione del presente avviso.

Le candidature dovranno essere indirizzate alla Presidenza del Consiglio Comunale in via Trento 8 e potranno essere inviate a mezzo posta, ovvero a mezzo p.e.c. all’indirizzo: protocollogenerale@cert.comune.bisceglie.bt.it, ovvero consegnate a mano presso il protocollo generale.

L’Ufficio di Presidenza del Consiglio Comunale, esaminerà le candidature pervenute  in funzione delle competenze ed esperienze certificate, e formerà un elenco di massimo 27 candidature. Sulla base di tale elenco il Consiglio Comunale sceglierà i 9 componenti da nominare nella Commissione.

Si precisa che la partecipazione alla commissione è a titolo gratuito e che il relativo funzionamento è disciplinato da regolamento approvato con deliberazione 51\C.C. del 20/06/2008.

Ogni chiarimento o precisazione potrà essere richiesto alla segreteria generale all’indirizzo mail: segreteriagenerale@comune.bisceglie.ba.it, ovvero telefonicamente al n. 0803950219.

Bisceglie, lì 01.10.2013
IL SINDACO
Avv. Francesco Carlo Spina

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS