Notizie

08
2018
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

martedì, 23 ottobre 2018 – presso Lo Smeraldo Ricevimenti, Canosa

 
I forni sono già caldi per la partenza dell’Eraclio d’Oro, sesta edizione del concorso nazionale di alta cucina, pasticceria e cake design che vedrà in scena cuochi professionisti contendersi il primo posto in una competizione dove sono convocati solo i migliori del loro campo. L’appuntamento è per martedì 23 ottobre 2018 presso la sala ricevimenti Lo Smeraldo – Weddings & Events di Canosa di Puglia, per un evento che in questa annata punta a rinnovarsi aumentando il livello della sfida.

ERACLIO D’ORO, ERBE SPONTANEE E VINO
La sesta edizione dell’Eraclio d’Oro avrà come tema portante Erbe spontanee dell’Alta Murgia, frutti e colori della vendemmia, ponendo così l’accento sul binomio esistente tra cibo e vino, spesso trascurato. La competizione è aperta anche a under 26 e cuochi professionisti FIC, che si troveranno così ad affrontare una sfida particolare, prima in Italia nel campo culinario, dove il pregiato vino pugliese dovrà rientrare nella composizione finale nel miglior modo possibile per poter sperare di raggiungere l’ambito primo posto.

VINO, ORGOGLIO DELLA PUGLIA
L’obiettivo di quest’anno degli organizzatori dell’Eraclio d’Oro è evidenziare l’importanza che a tavola il vino ha nella globalità dell’esperienza sensoriale finale, parte integrante di ogni portata. Sapere sfruttare al meglio le cantine a propria disposizione può essere di vitale importanza per ogni attività, avere una profonda cultura nel campo può rendere ogni calice una risorsa prestigiosa. Si intende pertanto porre l’attenzione non solo sulla ricetta ma sulla tavola al completo, portando in risalto quella che è una delle produzioni locali più prestigiose.

L’ORDRE INTERNATIONAL DES DISCIPLINES
Il giorno successivo alla competizione, sempre nell’ambito dell’Eraclio d’Oro, si svolgerà la cerimonia di Intronizzazione degli Chef all’Ordre International des Disciplines di Auguste Escoffier, una prestigiosa onorificenza per tutti coloro che saranno nominati. Sarà possibile per i vari partecipanti esporre i loro lavori, a fianco dei vari partner istituzionali, attendendo l’accensione dei forni e la prestigiosa premiazione. 

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS