Notizie

20
2009
Archiviato in: Comunicazioni
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Il biscegliese Valerio Di Bitetto accede nell’Accademia del Teatro Italiano

Si è svolta quest’anno in Piemonte, a Stresa, la “Festa del Teatro 2009”: l’evento, giunto alla sua 22esima edizione, è annualmente organizzato dalla “F.I.T.A.” (Federazione Italiana Teatro Amatori), un ente che conta ben 1.200 compagnie teatrali d’Italia iscritte.

locandinaTra gli oltre 500 appassionati, invitati dai vertici della Federazione nell’incantevole scenario del lago Maggiore, tra l’11 e il 18 ottobre, il Teatro “made in Bisceglie” può ritenersi una delle realtà meglio rappresentate e presenti della prestigiosa kermesse:

in gara per il premio “Fitalia” 2009, “La Morte di Carnevale” di Dino Musci (La Quinta Compagnia Teatrale), “Pinocchia” di Enzo Matichecchia (La Compagnia dei Teatranti) e, in concorso per la sezione dialettale, “Don Pancrazio e l’arte de cambò” di Tonio Logoluso.

ragazziA “La Quinta Compagnia Teatrale” è andato il premio per la miglior locandina dell’anno, ma non solo: al giovane attore Valerio Di Bitetto, in forza alla compagnia di Dino Musci, è spettato l’accesso ne “L’Accademia del Teatro Italiano”, progetto parallelo alla “Festa” e occasione di grande esperienza artistica e di vita.

La particolarità de “L’Accademia”, che ha suscitato stupore anche negli appuntamenti internazionali ai quali ha partecipato, è dovuta al fatto che gli spettacoli vengono preparati in cinque giorni e ad ogni edizione i componenti vengono sostituiti. Lavoro intensivo dunque, con ritmi professionistici e prodotto finale sempre eccellente. A selezionare e dirigere, nella “Lisistrata” di Aristofane, gli undici ragazzi provenienti da tutta Italia, il regista Andrea Caldarelli (Strehler, Fellini, Pontecorvo e il pubblicitario Armando Testa sono alcune delle sue collaborazioni).

“L’Accademia” è il fiore all’occhiello della Federazione e non si hanno notizie sull’esistenza di altre esperienze simili : un vero onore farne parte.

Congratulazioni dunque a Valerio per la meritata partecipazione e al teatro biscegliese, uno dei motori della cultura cittadina più attivi e per questo meritevoli di maggiore attenzione dalle istituzioni ma – soprattutto – dal pubblico.

I ragazzi de “L’Accademia del Teatro Italiano” 2009:

• Giulia Bertagnoli – Vicenza
• Paolo Colpo – Vicenza
• Valerio Di Bitetto – B.A.T.
• Luca Di Mauro – Siracusa
• Damiano Fusaro – Padova
• Giulia Gasparini – Reggio Emilia
• Alessandro Giovinazzo – Lecce
• Davide Lazzaretto – Padova
• Virginia Levratto – Savona
• Ilaria Martinelli – Treviso
• Giuliana Tumia – Trieste

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS