Festa di Primavera nei casali di Bisceglie – Sabato 24 e domenica 25 marzo

Comunicato a cura dell’Ufficio I.A.T. di Bisceglie

Ciceroni e musicisti in abiti medievali, spettacoli dei falconieri e degli arcieri, antiche danze dal sapore rituale, racconta storie, scultori del legno e della pietra, pittori e mosaicisti, corsi di degustazione di oli d’oliva e di vini, cavalli, carrozze e calessi faranno da cornice ad una grande festa nella profumata campagna di Bisceglie.

Dalle ore 09.00 alle ore 18.00 di sabato e domenica 24 e 25 marzo si potranno visitare gratuitamente i Casali di Zappino, Santa Maria di Giano e Pacciano, il Dolmen Chianca, la grotta di Santa Croce, ed il Castello.

Sarà possibile raggiungere tutti i luoghi della “Festa” utilizzando il servizio gratuito di pullman-navetta (fermata cittadina in Piazza Margherita di Savoia (Teatro G. Garibaldi) o scegliendo, per la domenica 25, di unirsi alla biciclettata per trascorrere una indimenticabile giornata nell’agro biscegliese, con possibilità di pranzare al casale di Zappino o alle grotte di Santa Croce (per pranzare è obbligatoria la prenotazione).

Per info e prenotazioni:
Ufficio I.A.T. (Informazioni e Accoglienza Turistica) Comune di Bisceglie – via Tupputi 1
Tel.: 080 396 85 54
e-mail: info@iatbisceglie.it