Notizie

03
2010
Archiviato in: Eventi
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Torna l’atteso appuntamento dell’estate a cura di Teclas onlus

Puntuale come tutte le estati, torna anche quest’anno l’appuntamento con la serata presso il Teatro Mediterraneo del Festival Musicale dedicato alle band emergenti “Contaminazioni”, organizzato dall’Associazione Culturale Onlus “Teclas” e in collaborazione con Badside (responsabile Domenico Pizzi).

L’evento conclusivo si svolgerà nella serata di giovedì 5 agosto e, come sempre, darà l’opportunità di esibirsi a giovani artisti emergenti di tutte le provenienze musicali e artistiche oltre che, ovviamente, geografiche. Infatti, dopo l’iscrizione al concorso da parte di tutte le band, grazie alla direzione artistica di Gianluca Quartulli, sono stati selezionati i 3 gruppi finalisti, uno per genere:

  • POP: Addati Band (Barletta)
  • HIP HOP: K-Ant (Molfetta)
  • ROCK: Repsel (Viterbo)

Oltre le loro performance, che permetteranno di proclamare la band vincitrice, durante la serata suoneranno dal vivo tutti i vincitori delle passate edizioni di “Contaminazioni”: Gardenya (2007), Madrezma (2008), Il Cavaliere Alessandro (2009).

Ospiti speciali saranno invece i Nobraino, una band indubbiamente irriverente, eccentrica e sulla bocca di tutti quelli che incontrano la sua musica. Un singolo, La Giacca di Ernesto, già presentato nel salotto di Parla con Me di Serena Dandini su Rai Tre e per molte settimane in top ten nella Indie Music Like e in rotazione su oltre 500 radio italiane; il 14 maggio i Nobraino hanno presentato ufficialmente il nuovo disco NO USA! NO UK! NOBRAINO presso la Locanda Atlantide di Roma: è il terzo album (secondo in studio) di una delle band simbolo del nuovo cantautorato italiano. Testi particolari e una cura attenta ai dettagli, un immaginario descritto poetico e fumoso, atmosfere retrò abbondanti, sagome note vediamo aggirarsi fra Grand Hotel e saloon, fra feste upper class e caserme, rock sincopato e surreale dal testo sagace e ironico, un leader istrionico e un live assolutamente da non perdere, tra arrampicate tra i presenti e salti coreografici.

“Un Festival d’eccellenza nella programmazione musicale Pugliese, in continua crescita per importanza e notorietà, come dimostrato dalle innumerevoli richieste di partecipazione dei gruppi, le quali arrivano sin dai primissimi giorni di pubblicazione del bando”. Queste le parole del presidente dell’Ass.ne Teclas, Marco Di Leo, che prosegue soddisfatto: “il Festival Musicale Contaminazioni ha ormai valicato da tempo i confini della Puglia, e le band arrivano da ogni parte d’Italia; questo è per noi motivo di grande gioia, ma soprattutto lo è il fatto che grazie a questa rassegna, e grazie a tutte le persone che a diverso livello ne rendono possibile la realizzazione, sia data ai giovani gruppi emergenti una possibilità importante di farsi conoscere al pubblico, senza alcuna distinzione di appartenenza musicale, culturale e geografica”.

L’appuntamento con la serata di “Contaminazioni 2010” è quindi per il 5 agosto presso il Teatro Mediterraneo di Bisceglie. L’iniziativa è patrocinata dall’Amministrazione Comunale di Bisceglie e rientra nella programmazione dell’Estate Biscegliese.

Sito internet Ass.ne “Teclas”: www.teclas.it.

L’Associazione è  impegnata anche dall’1 all’11 agosto con una mostra personale di pittura mediale dell’artista biscegliese Maurizio Valente. L’inaugurazione dell’esposizione ha avuto luogo domenica 1° agosto alle ore 19:30 ma le opere dell’artista Valente potranno essere ammirate sino all’11 agosto tutte in Via Giulio Frisari n. 3.

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS