Notizie

07
2009
Archiviato in: Corsi
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Le iscrizioni sono aperte fino al 13/09 e si rivolgono a ragazzi e ragazze dai 14 ai 22 anni

grido di bricioleL’Associazione di promozione sociale & culturale A31-20FuturoAnteriore in collaborazione con Tandem Onlus è lieta di presentare alla cittadinanza il progetto “Di Arte in Arte: laboratori integrati di utilità sociale”.

Attraverso questa iniziativa realizzata nel quadro del progetto “grido di briciole” vincitore del bando “Principi Attivi” promosso dalla Regione Puglia e dall’Assessorato alla Trasparenza e cittadinanza attiva città di Bari in accordo con il Ministero della gioventù, l’obiettivo che si intende perseguire è quello di offrire ai partecipanti spazi di espressione del proprio talento artistico misurandosi creativamente con se stessi e con gli altri, ciascuno con la propria diversità e tutti con la stessa voglia di essere ed esserci!

I laboratori

Il primo laboratorio intitolato “A,B,Cinema” partirà il 15 settembre e sarà diretto dal Cineclub Canudo e L’Officina delle Immagini, una realtà affermata ormai da tempo nel campo della promozione della cultura cinematografica e delle arti elettroniche.

Le lezioni si terranno 2 pomeriggi a settimana per 4 settimane dalle ore 15.00 alle 19.00, per una durata complessiva di circa 50 ore.

L’obiettivo principale del corso è avvicinare i giovani all’arte cinematografica in modo pratico e diretto, attraverso l’apprendimento delle tecniche di realizzazione di un corto, di cui gli stessi saranno protagonisti, sia dietro che davanti la telecamera, essendone autori oltre che interpreti. Altro obiettivo è dunque stimolare la creatività, il senso critico e la capacità di interazione dei giovani che opereranno in sinergia per il raggiungimento di un obiettivo comune: la produzione di un cortometraggio.

A conclusione del laboratorio sarà possibile dare visibilità al lavoro svolto nel corso del laboratorio e dunque al corto prodotto, proiettandolo al cinema ed eventualmente partecipando agli appositi concorsi per cortometraggi dedicati ai ragazzi.

Il secondo laboratorio che abbiamo chiamato “Il giardino delle briciole” verrà condotto dagli operatori del collettivo creativo “POST”. Il progetto prevede la realizzazione di un “cantiere urbano aperto” nelle giornate del 16/17/18 ottobre per la riqualificazione partecipata della rotatoria situata di fronte alla stazione ferroviaria di Bisceglie (P.zza Diaz), con azioni di giardinaggio pubblico, re-styling degli arredi esistenti e costruzione di piccoli complementi d’arredo. L’operazione “cantiere aperto” ha l’obiettivo di promuovere la progettazione partecipata dello spazio pubblico attraverso il coinvolgimento attivo dei ragazzi e degli abitanti del luogo. Tutti gli arredi saranno eco-sostenibili, realizzati ri-utilizzando e ri-elaborando rifiuti e materiali di scarto.

Il terzo laboratorio intitolato “Sentieri” è un percorso di esplorazione del territorio in chiave teatrale che condurrà i partecipanti alla riscoperta dei luoghi più misteriosi della nostra bella cittadina tra racconti e leggende metropolitane. L’appuntamento con il teatro del mistero è il 4 e il 20 settembre, e il 18 ottobre.

Le iscrizioni ai laboratori sono aperte fino al 13 settembre e si rivolgono a ragazzi e ragazze dai 14 ai 22 anni ai quali sarà data la possibilità di partecipare gratuitamente a uno o a più dei laboratori previsti.

Per info e iscrizioni: 3490912784 – 392707736

Si ringraziano:

partners

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS