Notizie

03
2016
Archiviato in: Eventi
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Domenica 8 maggio 2016, ore 9 – Piazza Sedile, Corato

Invasioni 2016Fa tappa in Puglia, con una serie di appuntamenti, il progetto nazionale “Invasioni digitali” giunto quest’anno alla quarta edizione, il programma per promuovere su Facebook e Twitter i beni culturali. Una nuova forma di divulgazione non più autoritaria e conservatrice, ma aperta e libera.

Il motto di quest’anno punta sulla felicità, intesa come condivisione della cultura tra le persone: People + Culture + Sharing = Happiness.
Quale occasione migliore per far conoscere il patrimonio culturale mediante gli strumenti messi a disposizione dai social network?

Dalla collaborazione con le Pro Loco Unpli, di Bisceglie, Corato e Ruvo di Puglia nasce un progetto collaterale dal nome #InvadiLaFrancigena‬, un itinerario spalmato nelle rispettive città sulle orme appunto della Via Francigena.

In tutti i luoghi inseriti nell’evento, guide turistiche e volontari saranno a disposizione degliinvasori”, visitatori che, muniti di tablet o smartphone, saranno chiamati a fotografare, twittare, postare sui social network in tempo reale immagini, particolari, impressioni sulla visita, raccontando la propria esperienza legata ai monumenti, utilizzando gli “hashtag” ufficiali forniti dall’organizzazione (#invasionidigitali, #InvadiLaFrancigena #WeAreinPuglia).

L’appuntamento è domenica 8 Maggio, alle ore 9, in Piazza Sedile a Corato con la registrazione dei partecipanti; seguirà una colazione murgiana a base di prodotti biologici e tipici del luogo.
Dalle ore 10  le “invasioni” andranno in scena nelle cappelle rurali di San Cataldo, patrono della città, Santa Lucia e nell’Edicola Votiva lungo la Via Francigena.

Alle ore 12 si giungerà in pullman, messo a disposizione dalle Pro Loco, nella città di Ruvo di Puglia. Gli “invasori” faranno tappa presso la Pinacoteca Comunale di Arte Contemporanea e la Torre dell’Orologio, qui tutti potranno ammirare, dal piccolo terrazzino, scorci caratteristici della città e un suggestivo panorama: dal Castel del Monte, maniero federiciano, avvolto nel suo secolare fascino e mistero, alle città della costa, vivendo quindi un’esperienza unica e per certi versi indimenticabile.

Seguirà, per i soli partecipanti all’iniziativa, sulla piazzetta antistante l’ufficio IAT allestita per l’occasione, la degustazione di prodotti gastronomici locali tra cui una delle maggiori tipicità dolciarie ruvesi: il mandorlaccio, dolce tipico della tradizione contadina, preparato dall’impasto sapiente di mandorle miele e uova.

Nel pomeriggio invece si farà tappa nella città di Bisceglie per visitare il principale luogo di culto cittadino, la Cattedrale dedicata a San Pietro, costruita in stile romanico-pugliese, dove sono conservate le reliquie dei tre santi protettori: San Mauro, San Sergio e San Pantaleone. Al termine si raggiungerà, sempre in pullman, la città di Corato.

Si potrà quindi approfittare delle ore domenicali per conoscere e contribuire alla divulgazione dei luoghi della nostra storia e per salvaguardare angoli di bellezza troppo spesso ignorati durante la quotidianità.
Per contribuire alla causa basterà pubblicare i propri scatti sui social da Facebook a Twitter e Instagram con l’hastag #invasionidigitali e #InvadiLaFrancigena accompagnati da tag specifici. D’altronde una delle finalità principali è l’avvio di nuove forme di divulgazione del patrimonio artistico, promuovendo una concezione aperta, diffusa e condivisa della nostra cultura attraverso anche accattivanti scatti dedicati ai tesori noti e meno noti di questa terra.

È un modo diverso per far conoscere le bellezze architettoniche locali: saranno gli stessi turisti a promuovere i luoghi che visiteranno con fotografie e post su Twitter, Facebook e altri social network in cui poter condividere news e opinioni relative alla salvaguardia del patrimonio culturale.
Un’iniziativa che invita tutti a diventare “soldati” dell’arte almeno per un giorno e a contribuire alla tutela di una porzione del nostro tesoro culturale.

La partecipazione è gratuita; sarà possibile la partecipazione di un numero massimo di 54 persone; è necessario seguire la procedura di registrazione cliccando al seguente link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-invasioni-digitali-invadilafrancigena-25029280251

Per tutte le altre informazioni potete contattare seguenti i numeri: Pro Loco Corato: 333.8497742 – 368.7099065; Pro Loco Ruvo di Puglia: 080.3615419 – 346.18398800; Pro Loco Bisceglie: 080.3968084.

Invasioni 2016 doc.jpg

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS