Notizie

21
2018
Archiviato in: Libri
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Giovedì 22 novembre 2018, ore 18,30 – S.O.M.S. Roma Intangibile, Bisceglie

 
Giovedì 22 novembre 2018, a partire dalle ore 18:30, il poeta e attore Nicola Ambrosino racconterà della sua ultima sua fatica letteraria, poetica e dialettale, dal titolo “La Cèmbe du Gattudde” presso l’ultra centocinquantenario sodalizio di mutuo soccorso “Roma Intangibile”, a Bisceglie, in via Bovio 53, presieduto dal dott. Pasquale D’Addato.

All’evento, inoltre, interverranno per il reading di alcuni componimenti gli attori biscegliesi, distintisi in produzioni a teatro, Natale Di Leo e Franco Carriera che già stanno accompagnando il poeta lungo le tappe di presentazione.

L’opera, uscita nello scorso agosto e presentata presso la kermesse nazionale “Libri nel Borgo Antico”, riserverà all’incontro, liberamente aperto ai soci della S.O.M.S. e al pubblico più in generale, momenti di risate nella tradizione vernacolare cittadina e spunti di riflessione sui temi importanti della società contemporanea.

“La Cèmbe du Gattudde”, recentemente, ha visto lasciare la sua impronta anche nella cornice di Casamassima alla presenza del prof. Giuseppe Emilio Carelli, della prof.ssa Nietta d’Innella e di un pubblico partecipe, attento e divertito.

«Si gettano ponti di Cultura tra cittadine attente alle proprie tradizioni, usi, costumi e identità. Un grazie a Natale e Franco per essere, insieme a me, ambasciatori di Cultura», ha scritto l’autore, prossimo al debutto teatrale con la Compagnia Dialettale biscegliese e con la CompagniAurea sulle assi teatrali, in una nota social.

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS