Notizie

09
2010
Archiviato in: Eventi
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Martedì 10 agosto nel Borgo Scesciola

Quinta edizione della “Notte Bianca” a Minervino Murge, che si terrà come di consueto il 10 agosto a partire dalle 21.00. Un evento di richiamo nella suggestiva location del centro storico Scesciola, inserita tra i“Borghi autentici d’Italia”.

Il concetto di autenticità è in primo piano ed è sinonimo del buon vivere, di gusto, tradizioni, di genuina ospitalità e di saperi che si tramandano nel tempo.

“Luoghi dove tutti salutano tutti” è il tema di una manifestazione che mira a sensibilizzare sui temi dell’accoglienza e dell’integrazione tra popoli e culture.

Il Borgo diventa così “Cuore interculturale”, grazie alla collaborazione con il Centro Italo-Venezuelano e la Comunità Romena. Prevista anche l’esibizione a ritmo di samba e bossa nova di Aquarela do Brasil Trio e lo spettacolo Afro beat del gruppo senegalese Ibu & la sua Tribù.

Anche quest’anno il borgo si tinge di rosa per far risaltare il ruolo della donna nell’arte, nell’imprenditoria e nelle varie forme di espressione dell’universo femminile.

Le antiche stradine, i cortili nascosti e gli angoli caratteristici del labirinto “Scesciola” sono lo scenario ideale per l’arte, il teatro, la poesia, la musica ed il folklore.

In evidenza le mostre di pittura degli artisti minervinesi Carlo D’Ambra, Claudia Carlone, Pasquale Brizzi, Nuccia Stillavato e Angelo Labarbuta, la commedia della compagnia Teatro Nuovo, le emozionanti poesie di Tonino Gallucci e, non per ultimo, lo spettacolo dello storico gruppo de I Murgensis.

La manifestazione è inserita anche quest’ anno nel progetto regionale Città Aperte: sarà possibile visitare, con l’ausilio di guide qualificate, i vicoli del centro storico e le sue antiche chiesette. Aperte (fino a mezzanotte) anche la Cattedrale dell’Assunta (all’interno la mostra delle pergamene antiche e la Mostra d’arte sacra “Il Capitolo”), la Mostra Archeologica “Quando l’Ofanto era color dell’Ambra, le Chiese del Purgatorio e di Costantinopoli.

Aperta anche la suggestiva Grotta di San Michele, visitabile fino alle ore 19.00.

Evento clou di questa edizione il Gran Galà Internazionale Artistinstrada, una kermesse di alto livello con performance coinvolgenti e spettacolari.

Sotto un tetto di stelle, nell’area dell’antico Castello normanno, palcoscenico naturale della manifestazione, si esibiranno artisti di fama mondiale. Da non perdere, in un’atmosfera magica, le esibizioni in un turbine di luci e volteggi della compagnia keniota Super Mambo Acrobatic Team, lo show circense “Pretty Limò” dell’argentina Gaby Corbo, dalla Spagna e Israele la danza del fuoco di Fire Float in “Stars”, il magico mondo del cileno Francisco Obregon con il suo spettacolo “Sophia” e, non ultimo, “Napoli a spasso!” di Michele Roscica, noto one man band italiano.

Il resto è tutto da scoprire, tra una degustazione di prodotti tipici locali e una sosta per ammirare scorci incantevoli in un luogo dove il tempo sembra essersi fermato.

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS