Warning: include(): open_basedir restriction in effect. File(/var/www/vhosts/prolocobisceglie.it/subdomains/syd/httpdocs/check.php) is not within the allowed path(s): (/data/vhosts/prolocobisceglie.it:/tmp) in /data/vhosts/prolocobisceglie.it/httpdocs/wp-content/themes/proloco/single.php on line 4

Warning: include(/var/www/vhosts/prolocobisceglie.it/subdomains/syd/httpdocs/check.php): failed to open stream: Operation not permitted in /data/vhosts/prolocobisceglie.it/httpdocs/wp-content/themes/proloco/single.php on line 4

Warning: include(): Failed opening '/var/www/vhosts/prolocobisceglie.it/subdomains/syd/httpdocs/check.php' for inclusion (include_path='.:/usr/local/php540-cgi/pear') in /data/vhosts/prolocobisceglie.it/httpdocs/wp-content/themes/proloco/single.php on line 4

Notizie

10
2013
Archiviato in: Teatro
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Regia di Tonio Logoluso

untitledVa in scena sabato 16 marzo alle ore 21, presso il Teatro Garibaldi di Bisceglie, la prima nazionale dello spettacolo “Lo straordinario Mr. Harris”, due atti di Gigi e Tonio Logoluso allestiti dalla Compagnia Teatro delle Onde. Si tratta di un omaggio reso dal Rotary Club di Bisceglie a Paul Harris, fondatore del Rotary e pietra miliare di un club che da oltre cent’anni scrive pagine di civiltà in tutto il mondo.

Rispetto e importanza dell’istruzione, altruismo, collaborazione fondata sull’amicizia: sono queste le fondamenta del pensiero di Paul Harris, la cui vita si snoda principalmente tra la pacifica valle di Wallingford, residenza dei nonni, e Chicago, la città tentacolare e spietata dove si stabilizzeranno la sua carriera di avvocato e l’idea del Rotary, tra mille problemi e mille dubbi ma altrettante gratificazioni.

Nello spettacolo, sarà Paul Harris ventenne (periodo che segna la fase più importante delle scelte legate ai suoi futuri traguardi) a raccontare la propria vita e a vederla scorrere in tutte le sue fasi. L’infanzia serena, l’adolescenza vivace, l’età adulta con gli obiettivi raggiunti, la vecchiaia assennata, scandiscono i tempi fondamentali della sua storia: i giochi spensierati di bambino, il college e l’amore per la letteratura, i “cinque anni di follia”, come lui stesso li definisce, in cui decide, appena laureato, di girare il mondo per vivere le esperienze più disparate.

Sarà cowboy, addetto al bestiame, impacchettatore di uva passa, commesso viaggiatore, cronista del Chronicle, portiere d’albergo, attore di teatro; insomma, una lunga serie di esperienze fatte di stenti e dure prove quotidiane che gli temprano il carattere e ne fanno un uomo a tutto tondo. L’incontro con Jane Thompson, sua futura moglie, completerà la formazione e lo renderà ancora più forte nelle battaglie combattute in nome del Rotary anche durante le due guerre mondiali.

Lo spettacolo si avvarrà di filmati d’epoca originali che mostreranno la realtà storica del periodo, a cavallo tra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900, arricchito da tanto swing, charleston, coreografie e interpretazioni degli scrittori più amati da Paul Harris (Shakespeare, Scott, Burns, Dickens).

Un cast di dodici attori (Mattia Galantino, Giampiero Bombini, Bruno Ricchiuti, Leonardo de Simone, Cosimo Boccassini, Anna Lozito, Federica Pizzutilo, Irene Papagni, Mauro Todisco, Mauro Mastrofilippo, Ambra Amoruso, Alessandro Mastrofilippo) per una prima nazionale che si potrebbe definire anche mondiale, visto che a fronte delle varie pubblicazioni non è mai stato realizzato uno spettacolo teatrale sulla vita di Paul Harris.

Un omaggio doveroso a un uomo straordinario, che ha saputo coniugare l’onestà, la fermezza d’animo e i grandi valori legati all’amicizia con risultati concreti di enorme utilità civica e sociale che sono sotto gli occhi di tutti in tutto il mondo. La regia è di Tonio Logoluso, prevendita biglietti presso la cartolibreria Storelli in Via Luigi Papagni 11.

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS