Notizie

09
2013
Archiviato in: Musica e concerti
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Venerdì 11 gennaio 2013

I MaltesiC.S. – “1999-2013, l’11 gennaio Open Source Bisceglie suona e ricorda De André
“Ma tu che vai, ma tu rimani” il live dei Maltesi per l’anniversario di morte di Faber

Mi sono visto di spalle, che partivo”.
Eppure, da quell’ 11 gennaio 1999 l’Anima Salva di Faber continua a segnare la strada di quanti, come Lui, viaggiano in direzione ostinata e contraria. I Maltesi Tributo a Faber ripercorreranno assieme al pubblico dell’ Arci OpenSource di Bisceglie le canzoni di un Uomo Libero.

IL PROGETTO
Tutto iniziò il 9 ottobre 2009: Dario e Francesco decidono di sfidare le leggi della natura proponendo al pubblico della Taverna Vecchia del Maltese a Bari una serata-concerto dedicata a Francesco De Gregori.
In scaletta trova posto un brano che il Principe “regalò” al suo amico genovese con cui passò un’estate intera in Sardegna, tra colossali bevute e non quantificabili pacchetti di sigarette consumati: stiamo parlando di “Le storie di ieri”, canzone poi inserita nel disco Volume 8 di FABRIZIO DE ANDRE’.
Da quel momento, Dario scopre di aver avuto in dono da un Dio dei Baresi (perchè a quello degli Inglesi lui non crede mai…) una voce praticamente identica a quella del Cantautore genovese.
Così, decide di metter su una band al fine di riproporne il repertorio. Il gruppo annovera importanti esibizioni nei più suggestivi luoghi della Puglia (e non solo), riscontrando grande successo tra il pubblico. E non solo…
L’esordio teatrale avviene l’11 gennaio 2012, a 13 anni dalla morte di Faber, sul meraviglioso palco del Teatro dei Limoni di Foggia: concerto organizzato in appena una settimana, 90 posti esauriti in prevendita dopo due giorni.
La mattina del 21 gennaio 2012 a Monopoli ci sono 10mila persone in piazza per dire “No alle trivellazioni in Puglia” e cantare assieme ai Maltesi…
Il nome “I Maltesi” deriva proprio dal luogo in cui questa avventura musicale è nata: quella Taverna, di cui sopra, che tanto ha dato alla storia del gruppo e in cui questi otto ragazzacci provano i brani, si incontrano, suonano.

I Maltesi sono:
DARIO DI STEFANO – Voce e armonica a bocca
ROBERTO ANTONACCI – Chitarra classica, elettrica
GIUSEPPE BRUNI – Batteria
FRANCESCO CORALLO – Chitarra classica, acustica
LORENZO FRECCIA D’URSO – Tastiere, bouzouki, cori
ANGELO VERBENA – Basso
ANTONIA VOLPONE – Violino, cori
MARIKA ZINGARO – Voce, cori

www.maltesi.jimdo.com
Facebook: Maltesi tributo a Faber

VENERDI’ 11 GENNAIO 2013
Arci OPEN SOURCE – Bisceglie
via Ruvo, 127
START ORE 22

dalla statale 16, uscita Bisceglie/Ruvo, proseguire per Ruvo.
Dopo 200 metri a sinistra!

Ingresso 4 euro, con tessera Arci.

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS