Notizie

24
2012
Archiviato in: Eventi
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Domenica 27 maggio 2012

E’ tutto riassunto nel logo il significato del progetto intitolato Sportivamente Abili presentato dalla dott.ssa Donatella Valente, volontaria da otto anni dell’associazione Pegaso e dipendente del negozio Decathlon di Molfetta. Sportivamente Abili è un’iniziativa volta alla promozione dello sport per i diversamente abili, realizzatasi grazie ai finanziamenti pervenuti dalla fondazione Decathlon. Tale fondazione infatti, permette ai dipendenti dei negozi Decathlon impegnati nel sociale, di realizzare dei progetti che abbiano come scopo quello di aiutare uomini, donne, bambini in situazioni disagiate a fare sport, perchè possano sentirsi integrati nella società.  La fondazione ha inoltre l’obiettivo di: affiancare i collaboratori Oxylane, la rete umana di Decathlon, già impegnati in azioni di volontariato, far nascere nuove iniziative, vivere i valori Decathlon, rendere accessibile lo sport davvero a tutti, rinforzare l´appartenenza all’azienda.

Sportivamente Abili è dunque un progetto della durata di tre anni grazie al quale molti ragazzi con differenti tipi di disabilità (mentale e fisica) potranno e han già potuto praticare alcuni sport: trattasi della danza terapia, della sitting volleyball (pallavolo da seduti) e del basket con o senza carrozzina.

L’associazione leader del progetto è la onlus Pegaso, dal 1998 attiva nella città di Bisceglie. A questa associazione se ne sono affiancate altre appartenenti alle città limitrofe. Trattasi di: ANFFAS onlus e Lega del filo d’oro onlus di Molfetta, della Cooperativa sociale Co.han.s.i.e. e della onlus Gocce nell’oceano di Corato e della Cooperativa sociale Temenos di Bisceglie.

Nella foto la dott.ssa Valente con la commissione di valutazione dei progetti di Foundation Decathlon.
Il progetto, fino ad ora l’unico della Puglia, è stato presentato in Francia nel maggio 2011 ed ha preso avvio nel mese di Novembre con le attività di danza terapia coordinate dalla dott.ssa Mariagiovanna Mascolo, operatrice di danza movimento terapia “metodo Fux”. Le attività sono state svolte con lezioni settimanali dalla durata di 50 minuti circa all’interno del prefabbricato multifunzionale di Villa Pegaso, realizzato grazie alla vincita del bando regionale per le infrastrutture nel sociale.

A conclusione del percorso, il 27 maggio sarà presentato al Teatro Garibaldi di Bisceglie uno spettacolo “HAI SCELTO ME” nel quale saranno mostrati al pubblico i risultati conseguiti dai partecipanti al progetto.

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS