Notizie

27
2012
Archiviato in: Concorsi
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Associazione Culturale “Massimiliano Kolbe”

In occasione del “TRENTENNALE” di sodalizio del Premio Nazionale di Poesia e Narrativa “MASSIMILIANO KOLBE” 1982/2012, il Consiglio Direttivo prosegue l’intensa attività culturale e sociale organizzando la XX^ Edizione del Premio che in tutti questi anni ha coinvolto la realtà giovanile e adulta non solo della Provincia di Cuneo, della Regione Piemonte ma di tutta l’Italia attraverso un percorso educativo che crea occasioni per una crescita umana e civile scommettendo su tre grandi figure  del ‘900: “Massimiliano Kolbe“,“Clemente Rebora”, “Davide Maria Turoldo”.

La loro testimonianza, ricca di fermenti valoriali e religiosi, stimola a vivere la quotidianità con modelli che sembrano estranei alla nostra cultura; non come semplice esortazione morale, ma alimento di vita, di pensiero e di azione. Eppure, solo con queste testimonianze il mondo può trovare nuovi impulsi a costruire  veramente una nuova società.

Il Premio di Poesia e Narrativa  ha sempre inteso  diffondere  l’idea che la Poesia non cessa mai  di testimoniare l’impegno vissuto come ansia di comprensione dei problemi del mondo in un’epoca che sembra sempre più spesso metterci in difficoltà, con le parole della politica, le interpretazioni sociologiche e le valutazioni economiche. Siamo convinti che il problema umano sia soprattutto culturale. Per creare una società migliore è necessaria la testimonianza di Profeti che ci aiutino a ritrovare quei valori essenziali per riaffermare la libertà e la dignità di uomini.

Questo si esprime attraverso l’arte, e la poesia che ne è l’espressione più alta, può dare un contributo determinante per cambiare il rapporto di forza di questa società. Ci apprestiamo a festeggiare i Trent’anni di attività culturale e sociale di una Premio che di per sé è un evento da ricordare con legittimo compiacimento e da celebrare per trarre nuovo slancio e per programmare  nuovi percorsi. Quando poi il trentennale riguarda un sodalizio come il Premio Nazionale di Poesia e Narrativa “MASSIMILIANO KOLBE”, il cui protagonista é la Poesia ci si trova di fronte ad una manifestazione dell’intelligenza del cuore e dell’anima che aiuta a leggere nel profondo, gli avvenimenti quotidiani, le inquietudini esistenziali, le gioie e le sofferenze della vita, e consente di rilanciare una visione dell’uomo e della società in cui trovano spazio valori come la bellezza e la verità.

Il valore della poesia é stato ben compreso e costantemente esaltato dal Premio Nazionale di Poesia e Narrativa “MASSIMILIANO KOLBE”  e soprattutto grazie alla passione e all’intelligenza di tutte le persone che nel tempo sono state coinvolte dal Premio e sollecitate ad amare i poeti e la poesia siamo profondamente riconoscenti. Ci voleva coraggio, in quel 1982 che vedeva il Paese ancora immerso nella plumbea atmosfera del terrorismo, a puntare su un Premio di poesia, evitando che ciò potesse essere inteso come volontà di astrazione dai complessi problemi della società contemporanea o sterile ripiegamento individuale. Al contrario, il Premio ha saputo invece irrobustire lo spirito della comunità, dando la possibilità a tante donne e uomini di esprimere la loro sensibilità particolare e  prospettare strade feconde per superare in positivo la quotidiana “fatica del vivere”. La fedeltà a questa originaria vocazione è il più sicuro pegno per una lunga vita. Una Città, una Regione, una Nazione nella quale la poesia abbia tanti e così dediti cultori è sicuramente una Nazione, più di altre, fortunata e matura.

Scarica qui il comunicato e il bando del concorso.

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS