Rassegna “Scena 84”, “Giovanna d’Arco”

Domenica 9 marzo 2014 a Bisceglie

Giovanna d'Arco foto di scenaDomenica 9 marzo alle ore 18, nel Teatro Don Luigi Sturzo di Bisceglie (Via Pozzo Marrone 86), quindicesimo appuntamento con SCENA 84 (rassegna di Teatro, Musica, Danza e Poesia); in scena la Compagnia Equilibrio Dinamico con lo spettacolo di danza “Giovanna d’Arco”, ideazione e coreografie di Roberta Ferrara.

È la lotta incessante di una donna arsa viva per i propri ideali e per un forte “amor di patria”. Sarà lei a divenire Patrona di Francia nel 1920. L’incipit puramente voluto di più donne in scena vuole sottolineare la mancanza di parità uomo-donna che vigeva in quel periodo.

Tribunale dell’Inquisizione, rogo, eretici corpi disperati che cercano riscatto, corpi “bistrattati”, la ricerca affannosa di una quiete interiore, il continuo gioco dell’animo femminile e guerriero della giovane Giovanna d’Arco, l’odio, la forza, la rivalsa, la morte.

Tutto questo attraverso una danza esistenziale, un lavoro coreografico ricercato, espressivo, maturo e puramente teatrale. Il lavoro coreografico è incentrato sulla passione di Giovanna D’Arco e sul suo processo fino alla condanna al rogo in cui venne arsa viva nel 1431.

I biglietti dello spettacolo (prezzo unico 10 €) sono in vendita fino a sabato 8 marzo presso la Libreria Oompa Loompa (Via Cardinale Dell’Olio 18), dalle 17 di domenica presso il botteghino del teatro. Per informazioni: 345 6394314 – 373 8365604.