Notizie

13
2014
Archiviato in: Inviti
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Venerdì 17 gennaio 2014

giornata_nazionale_del_dialetto_2014All’interno delle celebrazioni della “Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali”, organizzata per il secondo anno dall’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia come mezzo per difendere un bene che rischia di sparire se non coltivato con passione ed interesse, anche la Pro Loco di Bisceglie si è attivata in tal senso, organizzando una lettura pubblica di poesie dal titolo “Re Bellèzze de Vescègghie” (Le bellezze di Bisceglie).

L’appuntamento è patrocinato dall’Amministrazione Comunale di Bisceglie.

Durante la serata saranno letti numerosi componimenti in versi scritti da autori del passato e del presente, tutti rigorosamente in dialetto biscegliese.

L’iniziativa avrà luogo venerdì 17 gennaio a partire dalle ore 19.00 presso la sala congressi della S.O.M.S. “Roma Intangibile” in via G. Bovio, 53 (presso il Parco “Unità d’Italia”).

La conduzione della serata sarà affidata al prof. Giuseppe D’Andrea.
Interverranno inoltre Nicola Ambrosino, Natale Di Leo, Demetrio Rigante ed Antonio Todisco.

Prevista anche la presenza del Sindaco della Città di Bisceglie, Francesco Spina.

«Una Pro Loco non può restare insensibile al problema della sparizione del dialetto – sostiene il presidente dell’associazione, Vincenzo De Feudise negli ultimi tempi si è reso necessario trovare dei mezzi per difenderlo da tale minaccia. È stato perciò naturale accogliere l’invito dell’UNPLI ad organizzare una serata di questo tipo per testimoniare, ancora una volta, quanto la Pro Loco sia legata ai beni immateriali del territorio».

L’ingresso è libero.

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS