Notizie

15
2013
Archiviato in: Comunicazioni
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Venerdì 17 maggio 2013

Comenius 2013Inizia lunedì 13 maggio presso la scuola secondaria di 1° Grado “Riccardo Monterisi” di Bisceglie la visita conclusiva del progetto Comenius “A healthy lifestyle?” realizzato con scuole europee dell’Inghilterra, della Germania e dell’ Austria. Il progetto, che ha impegnato gli alunni ed i docenti della Monterisi nell’arco di due anni, ha avuto l’obiettivo di rendere gli studenti consapevoli dell’importanza di una corretta alimentazione e di una regolare attività motoria per il proprio benessere fisico, ma anche quello di incrementare il loro benessere psicologico, di favorire lo star bene con se stessi e con gli altri, di relazionarsi con coetanei di altre nazionalità.

Il programma Comenius mira a rafforzare la dimensione europea nel campo dell’istruzione, promuovendo la mobilità e la cooperazione tra scuole e concretizzando uno scambio di esperienze volto al miglioramento delle metodologie didattiche ed alla conoscenza delle diversità culturali, sociali ed economiche presenti in Europa.

Durante il progetto sono state organizzate diverse attività, quali un sondaggio sulle abitudini alimentari degli alunni, l’istituzione della “merenda intelligente” a scuola per incentivare l’uso di frutta e verdura, un giornale scolastico sui vari alimenti della dieta mediterranea, tornei sportivi ed escursioni in bicicletta, oltre a momenti di riflessione sulla convenzione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e a iniziative ispirate alla solidarietà sociale ed alla cittadinanza attiva.

Particolarmente interessante per i ragazzi è stata l’esperienza dei viaggi all’estero realizzati durante il partenariato: il primo a Winchester dal 6 all’11 maggio 2012, quindi a Vienna dal 15 al 19 ottobre 2012 ed infine nuovamente a Winchester dal 21 al 25 gennaio 2013. Questi incontri internazionali hanno offerto agli alunni l’opportunità di conoscere e confrontarsi con realtà diverse e con ragazzi della loro età appartenenti ad altri Paesi, di rafforzare la propria autonomia e di costruire nuove relazioni sociali, ampliando il proprio orizzonte culturale.

I ragazzi stranieri che visiteranno Bisceglie saranno ospitati in famiglia dagli alunni della scuola Monterisi per far sì che essi possano vivere appieno la realtà del nostro territorio oltre che per favorire i legami  interpersonali.
Nella settimana dal 13 al 18 Maggio è stato per loro organizzato un ricco programma che comprende varie visite a luoghi di interesse storico e naturalistico, insieme a momenti didattici e di convivialità.

Venerdì 17 maggio alle ore 10,30 è prevista inoltre l’esibizione dell’orchestra Monterisi presso il Cinema Teatro Politeama e la realizzazione del convegno “Europa dell’educazione: un ponte verso il futuro” durante il quale verranno esposte le esperienze più significative delle varie scuole facenti parte del progetto.

La conoscenza e lo scambio con i partner stranieri, utilizzando e potenziando la lingua inglese, hanno senz’altro rappresentato un’esperienza formativa significativa per gli studenti della scuola Monterisi.

Dalle attività svolte e dalle esperienze maturate gli alunni hanno sviluppato un forte senso di condivisione e di appartenenza all’Europa, dimostrando quanto sia importante il ruolo della scuola nella formazione di un’autentica coscienza europea.
I partenariati Comenius sono una vera e propria risorsa per la nostra scuola. Essi costituiscono un’occasione di crescita per gli alunni ed un’opportunità per i docenti di confrontarsi con nuovi contesti educativi e sperimentare nuove metodologie didattiche.

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS