Notizie

24
2010
Archiviato in: Eventi
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Con Giusy Ferreri, Irene Fornaciari, Daniele Silvestri e i Ragazzi di “Amici”

Venerdì e sabato, dalle 18 alle 21, sul lungomare Salsello arriva il truck di Dreher e Radionorba che porta con sè una vera birreria itinerante, la “Dreher Experience”.


Tappa a Bisceglie, nella sesta provincia pugliese, per “Sete di Radio Tour”, il radio live show promosso da Dreher e Radionorba. Venerdì 25 e sabato 26 giugno, l’elegante e moderno tir che caratterizza l’evento sosterà sul lungomare Salsello. Dalle 18 alle 21, a bordo di un autentico studio radiofonico viaggiante, i dj della radio del sud intratterranno il pubblico con la loro simpatia, trasmetteranno la musica più ascoltata del momento e ospiteranno ai loro microfoni diversi artisti: venerdì ci saranno due donne, Giusy Ferreri e Irene Fornaciari, sabato, invece, ci saranno Daniele Silvestri e alcuni protagonisti dell’ultima edizione di Amici.

La prima a salire sul truck sarà Irene, la talentuosa figlia di Zucchero. Si è imposta all’attenzione del grande pubblico quest’anno, partecipando tra i big al 60° Festival di Sanremo (l’anno scorso partecipò, invece, tra i giovani), dove in coppia con i Nomadi ha fatto una gran figura con il bellissimo brano “Il mondo piange”, scritto proprio da Zucchero. Contemporaneamente è stato pubblicato “Irene Fornaciari”, prima raccolta della cantante, che contiene il brano sanremese e alcuni brani già presenti nei primi due dischi, tra cui i singoli Mastichi aria, Un sole dentro e Spiove il sole. L’album ha raggiunto il 24° posto della classifica ufficiale di vendita Fimi, decretando il successo della cantante. “Il mondo piange”, invece, ha raggiunto la settima posizione su iTunes.

Dopo di lei toccherà a Giusy Ferreri, ormai stabilmente tra i big della musica italiana. La cantante nata a Palermo ma cresciuta in provincia di Milano, è stata la vincitrice morale della prima edizione di X Factor e regina delle classifiche con il suo primo singolo, “Non ti scordar mai di me”. L’omonimo Ep ha venduto circa 300.000 copie, che ha fatto conquistare a Giusy Ferreri ben quattro dischi di platino. Anche il suo primo album di inediti, “Gaetana”, ha ottenuto un notevole successo, si stima circa 500.000 copie, ovver 7 dischi di platino: è stato prodotto con la collaborazione, tra gli altri, di Tiziana Ferro, che ha duettato con Giusy in “L’amore e basta!”. Giusy faceva la cassiera, lavoro che ha lasciato solo dopo il successo di “Gaetana”. Anche il terzo album, “Fotografie”, che contiene canzoni italiane e internazionali tradotte da Tiziano Ferro: da qualche settimana è in radio con una nuova versione del brano “Ciao amore ciao”, nella quale Giusy duetta “virtualmente” con Luigi Tenco.

Un’artista di talento, con una voce che esprime una potenza da brividi: Giusy Ferreri è già considerata una big della musica italiana. Lei ed Irene, dunque, per aprire la due giorni di “Sete di Radio Tour” a Bisceglie, tappa che si svolge con il patrocinio della Regione Puglia, della Provincia Bat e del Comune di Bisceglie.

Saranno due giorni di grande divertimento e tanta freschezza con la novità di quest’anno, la “Dreher Experience”, una birreria itinerante che accompagna il truck nel tour e permette al pubblico presente di gustare un’ottima birra Dreher perfettamente spillata, aumentando così il piacere di partecipare al grande evento musicale. Fresca, dissetante, solare e allegra come gli abitanti della Puglia, Dreher è la birra che meglio rappresenta questo territorio dove oggi viene prodotta nel rispetto dalla ricetta tradizionale.

“Sete di Radio Tour” è anche due giochi a premi. Si gioca in diretta radio ogni giorno, con domande relative alle città che ospitano il tour: in palio soggiorni da favola in diversi resort; il venerdì e il sabato, inoltre, in alcuni punti vendita della località di tappa, ai consumatori più fortunati di Dreher viene invece offerta la possibilità di assistere all’evento nella zona hospitality, di visitare il truck e di vivere da vicino l’emozione degli artisti dal vivo: ad ogni acquisto verrà consegnata una cartolina da grattare, in palio cinque ingressi per due persone per ogni giornata del tour.

Appuntamento, dunque, a Bisceglie. Venerdì 25 e sabato 26 giugno, sul lungomare Salsello, dalle ore 18 alle 21.

Radionorba, la radio del sud è la prima radio in Puglia e Basilicata (fonte dati Audiradio). L’attuale area di diffusione comprende Puglia, Basilicata, Molise, Abruzzo, Campania e parte del Lazio. L’emittente ha 2 sedi (Conversano e Napoli), 4 studi di registrazione, 2 studi di diretta, 1 regia mobile satellitare, 14 mila chilometri di ponti radio e 73 frequenze. Negli anni ha acquisito un grande e riconosciuto know how nell’organizzazione di spettacoli ed eventi musicali, ai quali partecipano i nomi più importanti della scena musicale italiana. Radionorba nel 2008 è stata insignita del Premio Grolla D’Oro – Oscar Nazionale per la radiofonia 2008 – come “Migliore radio locale d’Italia del 2008” e del Media Award 2008, sempre come miglior radio locale d’Italia.

Per l’invio del comunicato si ringrazia l’addetto stampa Antonio Procacci.

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS