Notizie

18
2012
Archiviato in: Comunicazioni
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Dal 16 al 22 settembre 2012

Biciliæ, associazione per la promozione della mobilità sostenibile e ciclabile, sezione di Ruotalibera Bari (FIAB), grazie alla collaborazione con Bisceglie.TV, lancia l’iniziativa “Bike to work – in bici a lavoro”.

E lo fa attraverso la realizzazione di uno spot, dalla regia di Giovanni Tortora, che vedremo circolare tra i social network, le Tv, le testate online e i cinema:

http://www.youtube.com/watch?v=lBLeJ3l_gvk

L’iniziativa è patrocinata dalla Regione Puglia – Assessorato alle infrastrutture strategiche e mobilità, e dal Comune di Bisceglie.

L’invito è a utilizzare la settimana per riconsiderare i propri spostamenti casa-lavoro in senso sostenibile, ovvero con un’occhio alle emissioni di inquinanti del nostro mezzo, informandoci su tutte le nuove opportunità di spostamento che offre l’itinerario da noi percorso.

Forse non tutti sanno ancora che in Puglia la bici viaggia gratis sui treni, il che rende comodamente raggiungibili in bicicletta molte delle maggiori città; oppure, per chi non vuole viaggiare in treno con la propria bici, molte città (come Bari, Trani, Barletta) offrono il servizio di Bike Sharing, ovvero bici gratuite e pubbliche ad uso privato.

Effettuare spostamenti casa-lavoro in modo sostenibile vuol dire anche preferire il trasporto pubblico a quello privato, oppure ottimizzare la capienza dei mezzi privati, facendo viaggiare l’auto piena del massimo numero di passeggeri possibile; questa soluzione viene chiamata Car Pooling e sono tanti oggi i siti internet che si occupano di offrire questo servizio facendo incontrare tra loro le persone che condividono lo stesso tragitto agli stessi orari, con notevoli risparmi economici per ciascuno.

Oggi fortunatamente una nuova coscienza ecologica sta fiorendo, per mano di tanta gente, giovanissimi, giovani e più attempati, tutti più attenti a considerare il valore dell’energia. D’altronde è palesemente ridicolo oggi pensare di spostare insieme al nostro corpo una tonnellata di lamiera senza che ve ne sia alcuna utilità. La bici automaticamente si erge a spostamento intelligente e sostenibile.

La settimana europea ci invita anche a considerare l’apporto delle istituzioni alla promozione della mobilità sostenibile, su due fronti: 1) dando il buon esempio, ovvero promuovendo tra il personale delle proprie stanze l’uso della bici; 2) attuando serie politiche a favore di chi fa scelte di trasporto intelligenti, sostenibili e virtuose per la comunità.

L’iniziativa riceve il sostegno di Italiadellacultura, Mente Interattiva, Legambiente, Politeama Italia, Bisceglie vecchia extramoenia, ZonaEffe, Puglia scoperta, Cinema nuovo, Pro Loco UNPLI Bisceglie, Rotaract Club Bisceglie, Ass. Centro Reminiscenza e Videoterapia, i quali enti e associazioni si impegnano nello sperimentare modalità di trasporto sostenibili come la bicicletta.

Biciliæ invita anche te a studiare in prima persona le alternative al tuo spostamento casa-lavoro e ad unirti al grande numero di persone che hanno già fatto una scelta intelligente scegliendo la bici.

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS