Notizie

12
2011
Archiviato in: Senza categoria
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Poesia e Diritti Umani con i detenuti della Casa Circondariale di Lecce

Grazie alla sensibilità dimostrata dalla Dott.ssa Anna Rosaria Piccinni, Direttore della Casa Circondariale di Lecce, i Club UNESCO di Bisceglie e di Lecce, presieduti da Pina Catino e Gabriele Margiotta, l’Ass. di Volontariato Carcerario “Comunità Speranza”, presieduta da Mons. Luigi Fanciano, il “Gruppo Euterpe 2010” diretto da Zaccaria Gallo, l’Ass. Italoellenica di Zollino, presieduta da Pompeo Maritati,

insieme per cercare di contribuire a costruire “le difese della pace nella mente degli uomini”

celebrano il 21 marzo nella Casa Circondariale di Lecce, la GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA, istituita dalla XXX sessione della Conferenza Generale UNESCO nel 1999 e celebrata per la prima volta il 21 marzo seguente.

La data, che segna anche il primo giorno di primavera, riconosce all’espressione poetica un ruolo privilegiato nella promozione del dialogo e della comprensione interculturale, della diversità linguistica e culturale, della comunicazione e della Pace.

L’UNESCO che si prefigge di diffondere Valori, Conoscenze, Stili di Vita, orientati al rispetto del bene comune nonché a valorizzare il ruolo dell’Educazione nella diffusione di Valori e competenze, ha voluto dedicare la giornata all’incontro tra le diverse forme di creatività, affrontando le sfide che la comunicazione e la cultura attraversano in questi anni.

Tra le diverse forme di espressione, infatti, ogni società umana guarda all’antichissimo statuto dell’arte poetica come ad un luogo fondante della memoria, base di tutte le altre forme della creatività letteraria ed artistica … [dal Discorso del prof. Giovanni Puglisi, Presidente CNI – Commissione Naz. Italiana per l’UNESCO, per la Giornata Mondiale della Poesia].

Con il sottofondo delle Canzoni di De Andrè per promuovere i Diritti Umani, la manifestazione offrirà l’opportunità di far interagire i detenuti, che siano soliti scrivere, con esperti in espressione poetica e teatrale, allo scopo di contribuire a ridurre il divario tra l’esistente e l’auspicabile.

I componimenti poetici dei detenuti saranno declamati dagli stessi autori coadiuvati dal “GRUPPO EUTERPE 2010” diretto dal poeta e scrittore Zaccaria Gallo, con le voci recitanti di Felice Altomare, Natale Buonarrota, Enzo Ciani, Lucrezia Dell’Olio, Sabino de Tullio, Elisabetta Mastrototaro, Rosa Maria Murolo, Antonio Todisco ed i musicisti M° Andrea Gallo, Vittorio Gallo, Gino Portoghese, Enzo Russo (UTO) e Maurizio Vurchio.

Coordinamento “COMUNITA’ SPERANZA” Associazione Volontariato Carcerario; introduce Pompeo Maritati.

L’Evento gode del Patrocinio della Regione Puglia – Presidenza del Consiglio, Città di Bisceglie, Comune di Lecce e Comune di Zollino.

Il Presidente Club UNESCO Lecce   Gabriele Margiotta
Il Presidente Club UNESCO Bisceglie Pina Catino.

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS