Notizie

13
2014
Archiviato in: Conferenze
Di: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Sabato 14 giugno 2014 a Bisceglie

zona-traffico-famiglieMente Interattiva, e la cordata di associazioni partner del progetto “Carrozzina Verde” di Centro Jobel, invitano tutta la cittadinanza ad un imperdibile ed unico incontro/laboratorio sul tema dell’accessibilità della città, dal titolo “Zona Traffico Famiglie – mamme e papà, ridiamo le strade ai nostri bambini”, rivolto specialmente alle famiglie con bambini in passeggino, a chi usa la carrozzina ed aperto a tutti i cittadini attivi.

Sabato 14 Giugno presso l’Auditorium S. Croce, alle ore 18.30. Un’occasione unica per partecipare attivamente alla costruzione di una città a misura di bambino, di famiglia e di pedone. Relatore e moderatore dell’incontro, Dr. Antonio Consiglio.

«Un giorno un alieno è sbarcato a Bisceglie e, cercandone il potente capo, si è chiesto “di chi è in mano la città?”; la risposta gli è apparsa lampante agli occhi: “delle automobili!”. Tutto è costruito per servire le auto: una grande lingua di asfalto è posta a servizio del loro ingorgato passare; i pedoni, le famiglie, i bambini, i passeggini, le carrozzelle invece sono tutti destinati a passare a fatica su piccole strisce di mattonelle rialzate chiamate “marciapiedi”. Perennemente due file di auto sono ferme ai bordi dei marciapiedi, quasi a voler segregare i pedoni, mentre altre due file di auto scorrono al centro ad occupare ciò che resta della strada.

I bambini vengono tenuti per mano per non venir mangiati dalle auto e le mamme hanno imparato a rimproverare i bambini se corrono, ma non la tirannica e costante presenza delle potenti automobili. Poi a volte le auto diventano anche prepotenti, salgono sui marciapiedi già troppo stretti e allora i pedoni, i bambini, le mamme e i papà, sono costretti a camminare sulla lingua d’asfalto con la perenne paura di essere inghiottiti dal Traffico, il mostro con la coda!»

Ecco perché a Bisceglie, all’interno del progetto “Carrozzina Verde” del Centro Jobel, Mente Interattiva ha ideato la “Zona Traffico Famiglie”.

“Zona Traffico Famiglie” è un’idea progettuale di Mente Interattiva che intende generare un movimento di cittadinanza attiva sul tema “mobilità accessibile”, per dar corpo e volto alle molteplici voci che ogni giorno vedono negato il loro diritto di una città a misura di pedone, di bambino, di carrozzella, di famiglia, di tutti.

L’azione è realizzata con la collaborazione di Futuro Anteriore e Biciliae-FIAB. Fa parte del progetto “Carrozzina Verde”, di Centro Jobel Trani, in collaborazione con Uno Tra Noi, Pegaso, Un mondo per tutti, Tadem Onlus e Biciliae-FIAB.

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS