Categoria: "Senza categoria"

27
2019
Pubblicato da: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Si terrà nel laboratorio urbano di Palazzo Tupputi la diciassettesima edizione di “Avvistamenti (non) è un festival” e la rassegna di suoni e immagini “Sonimage” da venerdì 27 a domenica 29 dicembre a Bisceglie. La tre giorni è organizzata dal Cineclub Canudo con la direzione artistica di Antonio Musci e Daniela Di Niso.

Il festival “Avvistamenti” è in programma alle ore 19 in tutti e tre i giorni con “Made in Italy”, curata da Antonio Musci e dal filmmaker Giuseppe Boccassini, che consisterà nella proiezione di undici cortometraggi sperimentali e un documentario. Venerdì la rassegna prevederà la proiezione dei corti “In Fieri” di Benedetta Sani, “Eco e Superficie” di Fabio Scacchioli e Vincenzo Core (prodotto dal Cineclub Canudo nel 2018 nell’ambito del progetto Avvistamenti workshops), “Oscillation” di Salvatore Insana, “The secret sharer” di Filippo Ticozzi, “Naturartificiale” di Carmine Bocchetti, “Le-Toi-Ile” di Alberto Baroni.

Sabato toccherà a “Coma Berenices” di Morgan Menegazzo e Mariachiara Pernisa (prodotto dal Cineclub Canudo nel 2018 nell’ambito del progetto Avvistamenti Workshops), “Vaghe Stelle: Alioth” di Mauro Santini, “éléments 1, 2, 3” di Tomaž Burlin, “So That’s That” di Gianfranco Brebbia, “The Sound Drifts” di Stefano Canapa.

Domenica ci sarà la proiezione del lungometraggio di Raffaella Rivi, “Più de la vita”, che racconta quattro decenni del percorso artistico di Michele Sambin, pioniere della videoarte, ideatore di performance, spettacoli teatrali, opere pittoriche e partiture sonore. L’impresa artistica di Sambin incrocia e sperimenta le diverse tecnologie nel loro evolversi, dal video analogico alla pittura digitale, dagli strumenti tradizionali alla musica elettronica. Attraverso le opere d’archivio e il lavoro quotidiano dell’artista, il film offre uno sguardo diretto sull’arte intesa come lavoro concreto che attraversa il tempo e trasforma lo spazio.

Per la rassegna “Sonimage”, prevista alle ore 21 in tutte le tre giornate, curata da Antonio Musci e dal compositore Gabriele Panico, ci saranno sei performance intermediali (sonorizzazioni, improvvisazioni sonore tra poesia, performance, video e cinema sperimentale), che vedranno protagonisti filmaker, videomaker, musicisti, compositori e performer.

Si comincerà venerdì con le esibizioni audiovisive “Balance” di Alessandro Vangi e a seguire “Sketches of E(r)go” di Marco Malasomma. Sabato la multiproiezione e improvvisazione sonora di Samira Guadagnuolo e Tiziano Doria “Canti neri” e la performance poeta-audiovisiva “Videosuonopoesia lunare” di Vittorino Curci e Igor Imhoff. Gran finale domenica col film concerto “La Pelle del Tempo” di Salvo Cuccia, seguito dalla performance per suoni, voce e segni “+ di Più = 3” di Pierangela Allegro, Gabriele Panico e Michele Sambin.

Saranno coinvolti nel complesso circa 25 artisti tra i più interessanti nel panorama della sperimentazione audiovisiva contemporanea. Nei tre giorni del festival, durante gli orari di apertura al pubblico, sarà possibile visitare anche il progetto espositivo “Avvistamenti in mostra”, con l’esposizione di tutte le locandine realizzate a partire dalla prima edizione. Tutti gli eventi sono gratuiti e a ingresso libero.

11
2019
Pubblicato da: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

La Pro Loco di Bisceglie e la libreria Prendi Luna si rendono promotrici di “Cibo per la mente”, un evento che punta a unire la passione per la buona cucina alla conoscenza rigorosa dei principi nutrizionistici.

Sabato 14 dicembre alle ore 20.00, presso la libreria Prendi Luna, in via Ottavio Tupputi 15, Patrizia Laquale, sommelier Ais, maestra di cucina e blogger di www.maisonlizia.it, presenterà il suo libro “A tavola con amore”, nato dalle storie del suo blog. A dialogare con l’autrice la dottoressa Rossella Valente, biologa nutrizionista, che illustrerà le proprietà nutrizionali di alcune ricette selezionate e degli ingredienti che le compongono.

Si parlerà dell’aspetto sentimentale della cucina, di come il cibo non sia mero nutrimento per il corpo, ma anche per il cuore e la mente. L’attenzione che poniamo al cibo deve infatti essere rivolta anche al nostro stato d’animo, alle sensazioni che il mangiare può e deve far nascere in noi.

A completamento della serata, la libreria Prendi Luna si occuperà di preparare un buffet ispirato alle ricette illustrate durante l’incontro, per permettere ai partecipanti di assaporare in prima persona i gusti e le sensazioni che la cucina può offrire quando ci si occupa con cura di ogni aspetto che la compone.

Prenotazione richiesta. Per maggiori info: 0808092484

27
2019
Pubblicato da: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

Biciliæ FIAB vi invita a trascorrere una piacevole domenica mattina, tutta in bicicletta: aria frizzante sul viso e nei polmoni, biciclettata in famiglia tra tanti amici e nuovi conoscenti, alla scoperta del nostro territorio. 

L’appuntamento è DOMENICA 1° DICEMBRE, ritrovo alle ore 9.30 in piazza Margherita di Savoia (Teatro Garibaldi) – Bisceglie.

La passeggiata in bicicletta partirà alle ore 9.45 con un tour per le strade della nostra città. Visita al birrificio biscegliese Ratto Matto per scoprire il processo di produzione della birra artigianale.

Rientro previsto alle ore 13.00 circa. Percorso di bassa difficoltà, adatto a tutti.

L’evento è organizzato da Biciliæ FIAB.

CONTROLLATE le vostre bici in anticipo! Munitevi di biciclette in buone condizioni, con cambio e freni efficienti. 

Si consiglia di utilizzare il casco*.  

La partecipazione a questo evento è aperta a tutti ed è gratuita per i soci Biciliæ, assicurazione obbligatoria per i non soci (2€). 

Possibilità di tesserarsi alla partenza.  

Si raccomanda puntualità per permettere le operazioni di iscrizione.   

08
2019
Pubblicato da: Ufficio Stampa Pro Loco Bisceglie

La Pro Loco di Bisceglie e l’agriturismo Casale Torre San Magno di Corato si rendono protagonisti di un progetto mirato alla scoperta della biodiversità in ambito alimentare. “Dalla terra alla tavola” nasce, infatti, come iniziativa che si pone l’obiettivo di far riscoprire le proprie radici culturali attraverso la valorizzazione del patrimonio enogastronomico, sviluppando la conoscenza del proprio territorio mediante lo studio e la realizzazione di alcuni piatti e sapori tipici, implementando la diffusione dei prodotti di un territorio che si distingue da millenni per la sua fertilità.

L’iniziativa è articolata in quattro incontri, ogni giovedì dal 14 novembre al 5 dicembre, a partire dalle 19:30. Ogni serata vedrà protagonista un professionista che realizzerà piatti e prodotti tipici, con la collaborazione dei partecipanti, che potranno gustare le vivande da loro stessi realizzate. I laboratori saranno introdotti dagli interventi della Dottoressa Rossella Valente, biologa nutrizionista, che si occuperà di illustrare le particolarità dei prodotti realizzati nel corso degli incontri.  Il primo incontro (14 novembre) sarà incentrato sui prodotti caseari; il secondo (21 novembre) sulla preparazione della pasta fresca; il terzo (28 novembre) sulla panificazione; il quarto (5 dicembre), infine, si concentrerà su una degustazione di vini selezionati da un enologo. Durante tutte le serate, inoltre, l’agriturismo Casale Torre San Magno preparerà per i partecipanti un menù comprensivo di antipasti, primo piatto, dolce della casa e vino e bevande.

Il costo di ogni serata è di 20 Euro per gli adulti e di 12 Euro per i bambini. Prenotazioni obbligatorie. Per info e prenotazioni: 3923281205 – 0803968084

« Pagina precedentePagina successiva »
Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS